Gabbiadini-Higuain: coppia di fuoco nel gelo di Mosca

Napoli-Dinamo Mosca Higuain 5NAPOLI Mai, nell’era De Laurentiis, il Napoli ha centrato i quarti di finale di una manifestazione europea. Di conseguenza, giovedì a Mosca è in programma un appuntamento con la storia e Rafa Benitez intende arrivarci con la migliore formazione possibile. Per questo motivo a Verona ha preservato Gabbiadini e Higuain. Che il Pipita dovesse riposare, prima o poi, era chiaro, anche se era lecito aspettarsi che lo facesse proprio a Mosca, invece continua a stupire il fatto che Gabbiadini sia tenuto sistematicamente in panchina nelle gare in trasferta. È accaduto a Palermo, Torino e Verona e, forse, non a caso sono arrivate altrettante sconfitte. Titolare a Roma contro la Lazio e in casa del Trabzonspor, è stato protagonista. Giovedì ci sarà. Per il resto, dovrebbe rientrare Maggio sulla destra mentre sono sicuri di scendere in campo Ghoulam (confermato a sinistra) e Jorginho (potrebbe riposare Inler). Ballottaggio in difesa tra Britos e Henrique. Partiranno dalla panchina sia Zuniga sia Insigne. Quest’ultimo ieri ha smentito di aver sputato sullo stemma del Verona negli spogliatoi del Bentegodi.

La Gazzetta dello Sport

Commenti

Questo articolo è stato letto 304 volte