Tommaso Mandato: “Napoli, manca il Bruscolotti della situazione, i giocatori devono caricarsi la squadra sulle spalle”

mandatoTOMMASO MANDATO, agente FIFA, presidente Sportform, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.Com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “Non mi sarei mai aspettato una partita del genere a Verona. Eppure era noto che il Verona, soprattutto dopo la sconfitta dell’andata, avrebbe affrontato gli azzurri con il coltello tra i denti ed invece, ancora una volta, l’approccio molle alla gara e le scelte, anche logiche di Benitez, abbiano provocato il disastro al quale abbiamo assistito. Purtroppo, ci sono anche giocatori che in questi momenti avrebbero dovuto caricarsi la squadra sulle spalle, ma che per un motivo o un altro, non lo stanno facendo. Al Napoli manca il Bruscolotti della situazione. Adesso, smaltite la rabbia e la delusione, bisogna rimanere lucidi e razionali, considerare che nulla è ancora perduto e che si può ancora centrare uno o più obiettivi. Ovviamente per arrivare fino in fondo c’è bisogno di compattezza ed unità di intenti. Molti dei giocatori della rosa del Napoli sono di livello internazionale e può essere anche verosimile che squadra e tecnico abbiano fatto la scelta di puntare sull’Europa League, personalmente non sono d’accordo ed è una scelta che non mi convince perché la competizione è lunga e difficile e non è detto che basta solo concentrarsi per vincerla. Il Napoli deve cercare a tutti i costi la qualificazione in Champions perché non si può prescindere dai soldi che arriverebbero”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 356 volte