Marino: “Io e Reya non ci sentiremo mai dei nemici del Napoli”

pierpaolo marinoCosì Pierpaolo Marino nell’edizione odierna de Il Mattino: “Dopo sei anni in cui sia io sia Edi Reja non siamo più a Napoli, non so se potremmo dire che siamo riusciti a metabolizzare la separazione. Quel che è certo è che non ci sentiremo mai dei nemici. E’ un peccato venire a Napoli in una situazione di classifica così complicata, in cui sia noi sia loro siamo in cerca di punti importanti. Esonero di Reja a Napoli? Fu lui stesso a chiamare il presidente, i ragazzi non lo ascoltavano più”.

Il Mattino

Commenti