Carlo Osti (D.S. Sampdoria): “Mihajlovic pronto per un grande club”

sinisa mihajlovicCarlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:
“Eder e Soriano in Nazionale? Per noi è motivo di grandissima soddisfazione, vuol dire che la Sampdoria sta lavorando molto bene. Le indicazioni del campionato hanno portato Conte ad effettuare queste convocazioni e i calciatori hanno risposto nel migliore dei modi. Mihajlović? Sul mister, dico che sta dimostrando di essere un grande allenatore. E’ arrivato un anno e mezzo fa ed ha cambiato tutto, ma proprio tutto, in termini di preparazione, gioco, mentalità. Con lui è tutto un crescendo, ha grande carisma. E’ stato un grande calciatore ed ha voglia di emergere come allenatore, riesce a curare i particolari non da ex calciatore ma da giovane allenatore che vuole crescere allenamento dopo allenamento, giorno dopo giorno. Secondo me è pronto per un grande club. Un esempio: è andato ad Empoli per studiare Sarri: Sinisa ha ritenuto opportuno andare in Toscana e seguire alcuni allenamenti. Parlandone con me, mi ha confidato di essere impressionato dal gioco di Sarri. Mihajlović al Napoli perchè c’è Gabbiadini? Il club partenopeo ha fortemente voluto Manolo e lo ha preso. A tempo debito, capiremo anche il discorso relativo alle panchine. Non so ancora rispondere su un eventuale futuro partenopeo: posso dire che il mister ha un impegno con la Sampdoria che sarebbe scattato in caso di salvezza. E la salvezza è arrivata. Lui è ambizioso ed è seguito da tantissimi club, ma ci sarà tempo per riparlarne. Di Francesco al posto di Sinisa? E’ un ottimo allenatore, piace a noi come a tanti altri club. Col Sassuolo ha fatto vedere grandi cose”.
Fonte: kisskissnapoli.it
Commenti

Questo articolo è stato letto 390 volte