LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: è tornato Marekiaro, che Napoli!

Hamsik_DMF_4587 Napoli-Inter 8/1/2015 foto De MartinoMariano Andújar 7: autore di un paio di provvidenziali miracoli, non sbaglia nulla tra i pali e nelle uscite.

Christian Maggio 7: dopo aver fermato in serie Felipe Anderson e Salah, questa sera si prende il lusso di cancellare dal campo il campione del mondo Schürrle. Ma non solo difende, spinge su quella fascia destra come un treno e regala un prelibato assist per il primo gol di Hamsik.

Miguel Britos 7: insuperabile di testa e grande concentrazione lì dietro, almeno fino al gol subito.

Faouzi Ghoulam 6: alterna buone diagonali difensive ad altre dormite da evitare. Non fa mancare la sua spinta sull’out di sinistra, il suo pezzo forte.

Raúl Albiol 6,5: risoluto, duro e solido. Prova di sostanza ed esperienza la sua.

Dries Mertens 5,5: al di là del grande lancio per il primo gol di Higuain, non incide come avrebbe voluto e potuto.

Marek Hamšík 7,5: doppietta per lui e gran lavoro in fase di non possesso. Spostato qualche metro più dietro, con maggiori spazi in cui inserirsi rispetto al solito, ha prodotto una prestazione perfetta. Si è rivisto il ‘marekiaro’ dei tempi migliori.

David López 6: nel primo tempo perde qualche misura, nel secondo tempo trova la migliore posizione davanti alla difesa e risulta prezioso.

Gökhan Inler 6,5: giro palla semplice ma preciso e gran filtro per lui in fase di non possesso.

José Callejón 6.5: gran lavoro per lui in fase di ripiegamento dove suda le fatidiche sette camice. Magari un po’ di cinismo gli avrebbe consentito di trovare anche il gol, lr situazioni per far gol non gli sono mancate.

Gonzalo Higuaín 6,5: gran gol per lui, poi se ne divora un altro. Quando sta bene, palla al piede sa fare la differenza come pochi.

Insigne 6,5: effervescente e talentuoso, il cross per il gol di Gabbiadini è da applausi.

Gabbiadini 6.5:ancora un gol per lui (quindicesimo in stagione, 9 con la Samp e 6 con il Napoli) e la solita traversa che sta vibrando ancora.

Henrique s.v.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu