Sky, Di Marzio: “Benitez, siamo arrivati ad una svolta. Mihajlovic prima scelta. E sul mercato…”

dimarzio2

Gianluca Di Marzio, esperto di mercato di Sky, ha parlato ai microfoni di Marte Sport Live: “Ho visto il Cagliari spesso. La classifica è un po’ bugiarda. Anche con il Genoa non meritavano la sconfitta per 3-0. E’ una squadra assolutamente viva, le caratteristiche di Zeman ci sono, ma è una squadra fragile. Va subito ko quando subisce un gol. Non riesce ad avere grande reazione e carattere.
Il Napoli deve partire forte per sbloccare subito il risultato come accaduto in Germania in maniera perfetta. Il Cagliari concede anche tanto e non sarà neanche tranquillo dopo il brutto episodio di ieri sera.
Il futuro di Benitez? Queste condizioni non sono una novità, ne parliamo ormai da mesi. Benitez vuole una squadra forte, investimenti sulle strutture e sul settore giovanile. Il tecnico spagnolo chiede questo tipo di garanzie. Non so però se arriveranno dalla società. Siamo arrivati ad una svolta: il club deve capire se fare questo salto di qualità con Benitez o magari con un altro allenatore. Avere un centro sportivo unico è fondamentale a prescindere. Kongdobia? E’ un ottimo giocatore, il Napoli lo segue da anni e Mantovani lo ha visto a Torino. Sono stati visionati anche Martial e Abdennour.
Mihajlovic? Non è un segreto, è una della prime scelte del Napoli. E’ stato contattato in maniera importante, alla Samp non rimane sicuramente. Se lo stanno contendendo il Napoli e il Milan.
Cavani? Si sta trattando con la Juventus, tra una settimana risponderà all’offerta economica dei bianconeri, poi in caso di novità positive comincerà la trattativa con il Psg.
Higuain? Credo sia difficile ipotizzare una cessione alla Juve che è concentrata su Cavani e Dybala.
Mayke? In Brasile è paragonato a Maicon. E’ considerato molto forte, il Napoli si è mosso con anticipo, resta da capire se il club azzurro chiuderà l’affare oppure no”.

Commenti