Sassuolo, Di Francesco: ”Buon pari ma i rigori non c’erano”

REGGIO EMILIA – Un pareggio che avvicina sempre più il Sassuolo alla salvezza matematica contro il Torino. Il tecnico neroverde analizza l’1-1 del Mapei Stadium.

“MI SONO PIACIUTI I RAGAZZI” – “E’ stata una buona partita da parte nostra – dichiara a Sky l’allenatore emiliano – Mi sono piaciuti i ragazzi, per come hanno approcciato la gara e per il loro atteggiamento. La salvezza? Abbiamo certamente un buon margine di vantaggio, ma a prescindere da questo io voglio vedere, da qui alla fine, giocatori che hanno voglia di ben figurare in Serie A. Il rigore per il Torino? Ho sentito i ragazzi lamentarsi e rivedendolo per me non c’era, mentre sul nostro fossi stato nell’arbitro avrei lasciato il vantaggio visto che c’era una buona occasione per Berardi”, dice il tecnico.

“IO PENSO SOLO AL SASSUOLO” – Su Di Francesco ci sono anche altri club ma lui dice di pensare solo al Sassuolo: “Noi valorizziamo giocatori italiani ed è dalla serie B che lo sto facendo. Dobbiamo essere più bravi a far crescere i nostri giovani e a saperli aspettare. Lo scorso anno Berardi era stato criticato in un momento in cui non faceva gol, poi con la pazienza è tornato a far bene. La Sampdoria? Mi fa piacere essere accostato a club con blasone ma in questo momento il Sassuolo è tutto per me e penso solo a quello, a continuare a far bene”. sassuolo calcio

Protagonisti:
eusebio di francesco
Fonte: Repubblica

Commenti