ANTEPRIMA PARTITA – Napoli-Wolfsburg: Benitez sceglie Duvan Zapata per l’attacco, Hecking senza Schurrle e De Bruyne

Napoli-Sassuolo ZapataDomani sera allo stadio San Paolo, ore 21.05, va in scena Napoli-Wolfsburg. La gara di ritorno dei quarti di Europa League è quasi una formalità per gli uomini di Benitez. Dopo il brillante 1-4 dell’andata, agli azzurri non rimane che gestire l’ampio vantaggio conquistato in terra tedesca. “Domani è una sfida nuova, vogliamo passare il turno ma fare anche bene a prescindere dal risultato dell’andata.” Volare in semifinale con il gioco, è questo l’imperativo.

COME SI PRESENTA IL NAPOLI: Mister Benitez deve rinunciare a De Guzman, Zuniga e da ultimo a Maggio. L’esterno vicentino ha subìto un attacco influenzale e non sarà della gara. Per il resto, saranno diversi i cambi rispetto all’andata. In porta giocherà il solito Andujar con Henrique sull’out destro, Ghoulam sulla sinistra e Albiol-Britos coppia centrale di difesa. In mediana spazio a Inler e David Lopez mentre sulla trequarti spazio ad Hamsik, Gabbiadini e Mertens con gli ultimi due favoriti su Insigne e Callejon. In attacco, probabile l’impiego dal primo minuto di Duvan Zapata al posto di Higuain.

COME SI PRESENTA IL WOLFSBURG: Tante e pesanti le assenze per mister Hecking. Non saranno della sfida De Bruyne (contusione al piede), Schurrle (problema alla spalla) e da ultimo si è fermato anche Vieirinha. Undici titolare che dovrebbe vedere Benaglio fra i pali, sostenuto in difesa da una linea a quattro composta dai centrali Naldo e Knoche con Trasch sulla destra e Rodriguez sulla sinistra. A centrocampo, spazio a Guilavogui e Gustavo mentre sulla trequarti agiranno Caligiuri, Arnold e Perisic. In attacco Dost favorito su Bendtner.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Henrique, Albiol, Britos, Ghoulam; David Lopez, Inler; Gabbiadini, Hamsik, Mertens; Zapata. A disposizione: Rafael, Contini, Koulibaly, Mesto, Gargano, Jorginho, Callejon, Insigne, Higuain. All. : Benitez

WOLFSBURG (4-2-3-1): Benaglio; Trasch, Naldo, Knoche, Rodríguez; Luiz Gustavo, Guilavogui; Caligiuri, Arnold, Perisic; Dost. A disposizione: Grün, Schafer, Klose, Jung, Bendtner.  All. : Hecking

Arbitro: Cüneyt Çakır – Assistenti di linea: Bahattin Duran, Tarık Ongun – Addizionali di porta: Hüseyin Göçek, Halis Özkahya – Quarto uomo: Cem Satman

Angelo Gallo

Commenti