Napoli e quella sicurezza difensiva in Europa

Napoli-Inter Andujar 2La difesa del Napoli, assieme a quela della Fiorentina è la meno battuta dell’Europa League con sole 5 reti incassate nell’arco dell’intera competizione. Un dato, quest’ultimo, in assoluta controtendenza con quanto si vede in campionato e con le difficoltà che tutto il pacchetto arretrato vive da quando è arrivato Rafa Benitez. Un punto di svolta può essere identificato nell’inserimento tra i titolari di Mariano Andujar e Miguel Britos. Il portiere ed il centrale sonostati inseriti costantemente dal tecnico spagnolo a partire dagli ottavi di finale: Andujar ha preso il posto di Rafael da metà febbraio, dopo la disastrosa notte di Palermo, mentre Britos ha gradualmente tolto spazio a Koulibaly dopo qualche prestazione discutibile come quella a Torino o nel match contro l’Inter. Il portiere argentino ed in centrale uruguaiano, dunque, sono i perni della solidità difensiva tutta Europea del Napoli di Benitez.

Il Mattino

Commenti