LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: Hamsik crea e conclude

hamsik-sventolaANDUJAR S.V: fa da spettatore non pagante, mai impegnato. Può solo guardare la palla finire sul palo sul colpo di testa di Bonaventura.

MAGGIO 6,5: continua a confermare il proprio momento di gran forma, vola sulla fascia destra che è un piacere risultando un pericolo costante per Bocchetti per via delle sue sovrapposizioni con Callejon.

BRITOS 6: non deve sudare molto, la fase offensiva del Milan è pressocchè nulla.

ALBIOL 6: sperimentato anche a metà campo, mostra buona propensione nel giro palla.

GHOULAM 6,5: in una gara ideale per le sue caratteristiche tecniche può spingere tanto preoccupandosi poco o nulla della fase di non possesso.

CALLEJON 6,5: è vero, fallisce due, tre facili occasioni da gol, ma con i suoi letali e puntuali tagli mette spesso in crisi la linea difensiva del Milan. Da quando è tornato Insigne che sa premiare i suoi inserimenti si sta rivedendo il fenomeno che tutti avevano ammirato.

JORGINHO 5,5: delude nel giro palla, troppo impreciso, ci mette però cuore nella fase di recupero del pallone.

DAVID LOPEZ 6,5: gioca semplice, pochi errori nel palleggio, lucido, sempre nel vivo del gioco.

HAMSIK 7,5: in gran spolvero, spezza l’equilibrio con un tiro chirurgico. Era già andato vicino al gol in precedenza. Bravissimo anche quando va a fare il regista al posto di Jorginho dove dimostra buona personalità e ottima visione di gioco.

HIGUAIN 6: gran bel gol il suo, ma a parte quello non sembra in serata felice e non solo per il rigore fattosi neutralizzare da Diego Lopez.

INSIGNE 7: è il vero ‘regista’ della fase offensiva del Napoli. Inventa gioco e assist,  davvero imprendibile per i difensori del Milan.

GABBIADINI 6: trova ancora un gol, bomber infallibile anche nell’aria piccola.

MERTENS 6,5: entra subito molto bene nel match, folletto indemoniato, solo le grandi parate di Diego Lopez gli negano la gioia del gol.

LUPERTO S.V. esordio in serie A per lui, auguri.

 

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu