LA PARTITA – Napoli-Dnipro 1-1, solo un pari al San Paolo, ma il gol degli ospiti era in fuorigioco

david lopezIl Napoli non va oltre l’1-1 nella semifinale di andata di Europa League contro il Dnipro. Dopo l’1-0 firmato da David Lopez, pareggia la squadra ucraina ma la rete era in fuorigioco.

PRIMO TEMPO

Al 4′ Callejo9n serve Maggio che si invola verso l’area di rigore ma viene fermato da un avversario, per l’arbitro è tutto regolare. All’8′ pericoloso il Dnipro con Konoplyanka ma si fa trovare pronto Britos. Al 9′ Napoli vicino al vantaggio: si rende protagonista Insigne con un gran tiro dalla distanza, il pallone colpisce il palo e termina fuori. Al 22′ acora Insigne, si inserisce in area e prova la conclusione ma spedisce il pallone fuori. Al 23′ tiro da fuori area di Kankawa, Andujar ci arriva e spedisce in angolo. Successivamente gli azzurri fanno fatica a trovare spazi per attaccare, azzurri poco lucidi in fase di cosruzione. Dopo un minuto di recupero al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 50′ passa in vantaggio il Napoli con David Lopez che va a segno di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Insigne. Al 52′ Higuain cerca la conclusione ma non controlla il pallone, ci prova David Lopez ma spedisce il pallone fuori. Al 55′ ci prova ancora il Pipita, ma respinge Boyko. Al 60′ prova ancora il Pipita ma ci arriva ancora il portiere del Dnipro. Al 65′ Higuain viene servito in area ma viene ostacolato dagli avversari, riceve il pallone Callejon che prova il tiro ma il pallone termina fuori. Al 71′ destro a giro di Insigne ma nulla di fatto. Al 73′ Hamsik serve Higuain che si inserisce in area, prova la conclusione ma c’è ancora il salvataggio di Boyko. Al 78′ ancora Higuain con un pallonetto, il portiere spedisce in calcio d’angolo. All’81’ arriva il pareggio del Dnipro con Seleznyov ma la posizione è in netto fuorigioco, per l’arbitro è tutto regolare. All’83’ conclusione dalla distanza di Hamsik ma il pallone termina alto. Dopo 4 minuti di recupero, al 94′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Jorginho, D. Lopez (26′ st Gargano); Callejon (31′ st Gabbiadini), Hamsik, Insigne (36′ st Mertens); Higuain. A disp: Rafael, Henrique, Koulibaly, Inler. All: Benitez.

Dnipro (4-2-3-1): Boyko; Fedetskiy, Douglas, Cheberyachko, Matos; Kankava (24′ st Bezus), Fedorchuk; Luchkevych (12′ st Bruno Gama), Rotan, Konoplyanka; Kalinic (34′ st Seleznyov). A disp: Lastuvka, Vlad, Matheus, Svatok. All: Markevych.

Arbitro: Moen (Norvegia)

Marcatori: 5′ David Lopez (N), 35′ st Seleznyov (D)

Ammoniti: Kankava, Fedetskiy (D)

Mariano Potena

Commenti