PALLAVOLO – Guerriero Luvo Arzano marcia su Roma

_DSC0613Trasferta in casa dell’ultima della classe per la Guerriero Luvo Arzano che domani pomeriggio alle ore 16 scenderà in campo in casa della Volley Group Roma. La gara, valida per la 26a giornata del campionato di serie B1 femminile sancisce la fine della stagione regolare, ma soprattutto farà registrare il ritorno della squadra del presidente Raffaele Piscopo ai playoff promozione per l’accesso alla serie A2. Ancora vivo negli occhi degli sportivi la fantastica cavalcata di due stagioni fa che condusse la Guerriero Luvo Arzano a giocarsi la finalissima con il Gricignano, quest’ultima poi promossa nella categoria superiore.

Un premio importante per la squadra di Nello Caliendo che nonostante le tante difficoltà della stagione è riuscita a scalare la classifica centrando il traguardo. In caso di contingenze favorevoli (ad esempio una vittoria corsara del Latina in quel di Palmi senza ricorrere al quinto set) concomitante con un identico risultato delle arzanesi potrebbe anche fare scattare il ritorno in seconda posizione.

Facile anche l’impegno del Cutrofiano che ospita il San Vito Brindisi mentre Terracina aspetta Montella. Per Maglie invece, che riposa, il campionato è già finito.

Sulla gara in casa del Volley Group Roma ecco il pensiero di coach Nello Caliendo: “Gare come questa vanno affrontate con il massimo della concentrazione. Anche il fatto che è ancora in ballo il secondo posto deve spronare la squadra a dare il massimo per cercare di fare gruppo il più possibile e prepararci ad affrontare i playoff nel migliore dei modi. Siamo all’ultimo chilometro e siamo tutti chiamati a dare il massimo”.

Le giovani della Guerriero Luvo Arzano cominciano ad Agropoli le fasi regionali del campionato Under 16. Le ragazze guidate da Antonio Piscopo hanno tanta voglia di fare bene e tenteranno il tutto per tutto pur di regalare alla gloriosa società di appartenenza un nuovo alloro. La prima fatica è in programma domani (sabato) alle ore 19 al Palagreen. La struttura di Agropoli, una delle perle del Cilento, ospita la manifestazione nella sede di via Piano delle Pere.

In campo anche le ragazze delle giovanili a caccia di un nuovo, prestigioso, titolo regionale. Le ragazze del tandem Antonio Piscopo – Gianpaolo Marino scendono in campo alle ore 19 ad Agropoli nella semifinale della Final Four organizzata al Palagreen di via Piano delle Pere. Ad opporsi all’ingresso in finale delle arzanesi c’è il Project Pontecagnano. Chiaro l’obiettivo delle arzanesi, centrare l’ingresso all’ultimo atto della manifestazione. Apre la serata la gara Corpora Aversa contro Pallavolo Battipaglia.

Commenti