Chievo, Maran: ”Distratti sul gol, poi bella reazione”

VERONA – Rolando Maran, allenatore del Chievo, arriva sorridente in sala stampa. Un pareggio conquistato nel finale contro l’Atalanta che lo soddisfa.

“GOL BALORDO” – “Abbiamo subito un gol balordo – ammette Maran – una disattenzione che potevamo pagare a caro prezzo. Dovevamo recuperare e i ragazzi hanno fatto bene e Pellissier indubbiamente con il suo piglio entrando in campo ci ha dato una grossa mano”. “Volevamo finire bene e questo secondo tempo è in linea con il nostro campionato – aggiunge -. Ci tengo davvero a fare i complimenti al Chievo soprattutto per questa seconda parte di stagione”.

“SERVE CATTIVERIA” – “E’ vero, in questo finale abbiamo vinto meno ma nel momento in cui è arrivata la salvezza abbiamo pagato l’approccio alle partite – conclude Maran -. Ci è venuta meno quella determinazione, quella cattiveria che avevamo messo in mostra. Poco importa, è stata una grande annata”. chievo

Protagonisti:
rolando maran
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 223 volte