Emanuele Cammaroto: “Napoli, De Matteis sarà il collante tra passato e futuro”

DeMatteisNapoli“Nella “rivoluzione copernicana” in società De Laurentiis confermerà solo Paolo De Matteis. Sarà lui il collante tra passato, presente e futuro del Napoli”. Lo ha dichiarato a NapoliMagazine.Com il giornalista Emanuele Cammaroto. “De Laurentiis affiancherà allo staff di Giuntoli il team manager De Matteis, l’unico confermato a “pieni voti” dalla proprietà del Napoli. Sarà lui ad accogliere l’ormai ex d.s. del Carpi e De Laurentiis pare stia anche valutando di affidargli ulteriori compiti. In un momento di scetticismo generale sul dopo-Benitez, l’attuale team manager viene visto come un uomo gradito alla piazza, a differenza di altri dirigenti non si è “imborghesito”, ha buoni rapporti con la stampa e si ferma persino spesso a parlare con i napoletani cercando di rassicurarli. De Matteis si è mostrato un professionista prezioso e abile nel contesto societario ma si è rivelato una figura di equilibrio nei rapporti tra la squadra e l’ambiente, ripercorrendo le orme di Santoro ai tempi di Mazzarri. A quanto pare, non ci sono più dubbi che verranno lasciati liberi di trovare un’altra società invece Zunino, Mantovani e Micheli, che potrebbero raggiungere Bigon a Verona. Il Napoli li ringrazia ma guarda già oltre”.

 

Commenti