Inter, si stringe per Jovetic. Quasi fatta per Montoya

MILANO – Niente Watford, Zdravko Kuzmanovic giocherà al Basilea. L’Inter e il club svizzero stanno definendo l’affare, nelle prossime ore – a meno di clamorosi colpi di scena – la trattativa sarà ufficializzata. Nelle casse nerazzurre entreranno circa 2 milioni di euro più bonus. Il centrocampista firmerà un contratto per le prossime 5 stagioni. “E’ sempre stato il mio obiettivo di tornare un giorno al Basilea. Sono felice che la trattativa si sia conclusa rapidamente. Sono motivato e molto ambizioso e voglio dare il mio contributo per altri successi del Basilea”, ha detto Kuzmanovic sul sito del club svizzero. Fuori uno, si lavora sulle altre cessioni. In particolare quella di Kovacic vero il Liverpool e Santon che potrebbe finire al Watford.

RANOCCHIA FINO AL 2019 – Sicuramente resta Andrea Ranocchia, l’Inter ha ufficializzato oggi il rinnovo con il difensore fino al 2019. Mentre il neo acquisto Miranda, dopo le visite mediche svolte all’Istituto Humanitas, ha detto: “Sono molto felice di essere all’Inter, Simeone che mi ha detto che è un grande club. Ho scelto l’Inter perché cercavo una nuova sfida. Credo sarà una grande stagione”.

JO JO, L’AGENTE A MILANO – Intanto, è sbarcato a Milano l’agente di Jovetic, Ramadani. L’ex Fiorentina è nel mirino di Inter e Juventus. Nelle prossime ore il procuratore dovrebbe incontrare i dirigenti nerazzurri. La trattativa per il possibile arrivo di Jo Jo a Milano, sponda nerazzurra, è in divenire. Cammina, invece, verso la chiusura l’affare per portare Martin Montoya alla corte di Roberto Mancini. Il laterale del Barca dovrebbe arrivare in prestito biennale a un milione più un milione, rinnovabile se il calciatore farà un determinato numero di presenze. Il diritto di riscatto è fissato a 6 milioni. In questo caso il diritto diventerebbe obbligo se Montoya raggiungerà un numero pre stabilito di presenze. Resta in stand by la situazione legata a Cuadrado. Alessandro Lucci, agente del calciatore, allontana la possibilità di un addio al Chelsea: “Il giocatore sta bene al Chelsea  –  dice il procuratore a SkySports – è contento del club e il club lo è di lui. Poi vedremo. Tutti sono contenti e adesso siamo tranquilli così”.

Inter

serie A
Protagonisti:
stevan jovetic
Fonte: Repubblica

Commenti