Sampdoria, via all’era Zenga: partito il ritiro

BRESCIA – E’ iniziata ufficialmente l’era di Walter Zenga alla Sampdoria. La formazione blucerchiata, complice il preliminare di Europa League, è stata la prima squadra di serie A a dare il via al ritiro pre-campionato. Dopo la visita di ieri al monastero della Madonna della Guardia, la Samp ha cominciato questa mattina a Ponte di Legno-Tonale in Alta Val Camonica dove ci resterà fino al 13 luglio. Dal 14, infatti, i blucerchiati si sposteranno a Pinzolo fino al 29 luglio.

IL PRIMO ALLENAMENTO – E’ iniziato tutto con un discorso introduttivo del nuovo tecnico, Walter Zenga, che ha voluto un confronto con Palombo e compagni, prima di impegnarli tra una postazione e l’altra di lavoro. Il gruppo, suddiviso in tre, si e’ alternato tra torello, esercizi sulla sabbia e tattica. Prima del termine della lunga seduta – con tanto di pranzo posticipato -, per i blucerchiati c’e’ stato modo di disputare anche una partitella. In gruppo anche i nuovi acquisti: Moisander, Barreto, Bonazzoli e Cassani. Quindici minuti a campo ridotto e poi dritti nelle docce.

RISOLTI CONTRATTI PIOVACCARI-LOMBARDO – Intanto, attraverso il proprio sito, il club doriano comunica di di aver depositato “la risoluzione consensuale dei contratti in essere con i calciatori Federico Piovaccari e Mattia Lombardo”.

serie A

sampdoria
Protagonisti:
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 229 volte