Giuseppe Bisantis: “Il progetto del Napoli è davvero interessante”

SarriCastelvolturnoA radio Crc, nel corso di Si gonfia la rete, è intervenuto Giuseppe Bisantis, giornalista RadioRai: “E’ in corso una rivoluzione, si è passato da uno staff straniero ad uno staff italiano, dopo una dichiarazione di Sarri che aveva infatti annunciato come non potesse allenare in una squadra dove avrebbe dovuto imparare moltissime lingue. E’ sicuramente una cosa positiva per i giovani italiani. Si vede che le indicazioni di Sarri sono molto seguite. L’allenatore intelligente fa a seconda dei giocatori che ha disposizione, l’allenatore bravo è quello che sa adattarsi ai giocatori che ha, quindi è probabile un 4-3-3. La questione trequartista? Sarri insegue Saponara, che è un rifinitore che può essere impiegato anche davanti la difesa, dove c’è ancora l’enigma Jorginho. Affare Perotti, il Napoli può finire con un 4-3-3, Sarri ha sempre un gioco offensivo. Davanti il Napoli è messo bene, sistemando la difesa e con il potenziale offensivo potrebbe essere la chiave per un Napoli combattivo. Il progetto è davvero interessante”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti