Pierluigi Pardo: “Romagnoli sarebbe un investimento in prospettiva interessante”

pierluigi-pardo-italia-unoA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset

Il Napoli è forte perché era forte già di base, non so come abbia fatto a non arrivare tra le prime tre la scorsa stagione per la rosa che ha.

Allan sarebbe un buon acquisto ed in un centrocampo a tre potrebbe dare molto, Romagnoli sarebbe un investimento in prospettiva interessante, in attacco non rischierei una sovrabbondanza di calciatori per evitare qualche muso lungo. Vendere qualche attaccante produrrebbe soldi da investire per un difensore.

L’allenatore azzurro ha ampia scelta di moduli di gioco per i calciatori che ha in rosa.

Nel primo anno di Benitez, Hamsik era partito bene, poi ha avuto un infortunio e nel resto del percorso non ha avuto un atteggiamento all’altezza della situazione e l’allenatore lo ha tenuto spesso in panchina. Non darei un giudizio negativo su Hamsik, è stato un po’ penalizzato ma non ne farei un dramma.

Sarri è un uomo pratico, del popolo ed è perfetto per Napoli. I tifosi restano dell’idea che con Benitez si poteva fare di più e vedere un Sarri che si impegna molto nel suo lavoro crea entusiasmo”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 486 volte