Il Napoli riparte dal tris di Insigne. Genoa, Pandev a segno

Lorenzo Insigne segna una tripletta nell’amichevole contro i dilettanti dell’Anaune a Dimaro (foto da Twitter @sscnapoli)

AMICHEVOLI ESTIVE. Buona la prima per Sarri in azzurro: vittoria 8-0 contro l’Anaune, tripletta per il trequartista napoletano, doppietta di Gabbiadini e Mertens. Gol del macedone e di Tino Costa nel successo 4-1 dei rossoblu contro il Wacker Innsbruck

Finisce 8-0 il primo test del nuovo Napoli di Maurizio Sarri, che ha affrontato in amichevole i dilettanti dell’Anaune a Dimaro. L’allenatore toscano ha lasciato a riposo i giocatori reduci dagli affaticamenti muscolari dei giorni scorsi, da Pepe Reina a Hamsik, David Lopez e Strinic, schierando un 4-3-1-2, modulo che potrebbe essere la base del suo nuovo Napoli.
Novità in attacco – In attacco la prima novità, con Callejon seconda punta al fianco di Gabbiadini, mentre Insigne è stato confermato nella sua nuova posizione di trequartista. Dietro, fiducia al giovane Luperto che Sarri ha provato di fianco all’esperto Albiol, con Maggio e Ghoulam terzini e il trio Inler, Valdifiori e De Guzman a centrocampo. Subito protagonisti Insigne, che ha segnato una tripletta, e Gabbiadini autore di una doppietta.
Doppietta Mertens – Nella ripresa, con la girandola delle sostituzioni, sono entrati tra gli altri Mertens come seconda punta al posto di Callejon, El Kaddouri per Insigne e Jorginho che si è mosso bene come vice Valdifiori. Il belga è stato protagonista con una doppietta, mentre nel finale l’8-0 porta la firma del 18enne attaccante Bifulco, entrato al posto di Gabbiadini. Il prossimo test per il Napoli è previsto per venerdì 24 luglio a Trento, alle 21:00, contro il Feralpi Salò, squadra di Lega Pro.
Pandev e Kucka in gol – Il Genoa vince 4-1 la seconda amichevole stagionale disputata a Neustift, con gli uomini di Gasperini che hanno superato il Wacker Innsbruck (squadra che milita nella Bundesliga austriaca, attesa sabato prossimo dal debutto in campionato). Nella prima amichevole il Genoa aveva superato i dilettanti della Val Stubai 11-0. Proprio la differenza di preparazione ha condizionato il primo tempo, terminato 1-1: Pandev porta in vantaggio i rossoblu, Ostin pareggia i conti per gli austriaci. Nella ripresa il maggior tasso tecnico della squadra di Gasperini ha preso il sopravvento. Per il Genoa segnano Kucka, il giovane Ghiglione e Pavoletti. Buon esordio per l’esterno Cissokho e per il portiere Ujkani, entrato nel secondo tempo. Il Genoa chiuderà questa prima fase del ritiro estivo affrontando sabato al Manuzzi il Cesena per il trofeo Lugaresi.

Fonte: SkySport

Commenti