Napoli, Sarri aspetta rinforzi in difesa. Ore decisive per Astori, rilancio per Vrsaljko

DIMARO – Niente distrazioni. Maurizio Sarri non vuole che le voci di mercato disturbino il lavoro del suo Napoli, in ritiro da quattordici giorni tra i boschi della Val di Sole. Il via vai del ds Cristiano Giuntoli, che si affaccia di tanto in tanto a Dimaro per fare il punto della situazione sulle trattative in corso – confrontandosi anche con Aurelio De Laurentiis – è l’unica deroga alla ferrea consegna del nuovo tecnico: deciso a evitare qualsiasi tipo di interferenza esterna sui lavori in corso sul campo. Ma le indiscrezioni, inevitabilmente, continuano a inseguirlo lo stesso. In ansia soprattutto gli azzurri con la valigia in mano: Rafael, Inler, El Kaddouri, Callejon, che aspettano da un momento all’altro di conoscere il loro futuro. Sul fronte arrivi, invece, le preoccupazioni maggiori riguardano la difesa: il reparto che ha più bisogno di essere rinforzato (56 gol subiti nel campionato scorso) e che tarda però a essere completato. Finora è stato risolto solo il problema del portiere, con il ritorno di Pepe Reina e il prestito di Gabriel dal Milan. Troppo poco per sorridere.

Il Napoli ha urgente necessità di rinforzare la sua difesa, che è adesso la priorità nelle trattative del mercato. Oggi dovrebbe essere il giorno decisivo per la telenovela Astori, scioperi aerei permettendo. Dopo la frenata di ieri, causata questa volta dal giocatore, le parti hanno in programma un nuovo contatto nel pomeriggio. C’è ormai l’accordo su tutto: ma la lentezza con cui s’è sviluppata ma trattativa, frenata dal solito problema dei diritti di immagine, ha fatto salire la tensione e slittare all’ultimo momento la sospirata firma. Ora è il momento del dentro o fuori, altrimenti De Laurentiis cambierà obiettivo e ripartirà all’assalto di Maksimovic e Romagnoli. Stesso discorso per Vrsaljko, al centro di un altro estenuante braccio di ferro con il Sassuolo. Il club azzurro ha ribadito stamattina la sua offerta: 7 milioni e il cartellino di El Kaddouri. Sarri, invece, è concentrato sul test amichevole di stasera a Trento con il Feralpi Salo’, con gli esordi di Hamsik (reduce da un infortunio) e Allan.
 

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
Maurizio Sarri
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 177 volte