Serie A, si parte con Verona-Roma. Il big match tra giallorossi e la Juve alle 18

ROMA – La Serie A 2015-16 partirà dal Marc’Antonio Bentegodi. Così come nel campionato 2013-14, quando l’Hellas Verona di Andrea Mandorlini, fresco di promozione in A, ospitò il Milan – per poi stenderlo con una doppietta di Luca Toni -, saranno gli scaligeri ad aprire la nuova stagione, stavolta accogliendo la Roma di Rudi Garcia. L’ufficialità è arrivata dalla Lega di Serie A, che con un comunicato ha reso noto anticipi e posticipi delle prime due giornate, in programma nei fine settimana del 22-23 agosto e del 29-30 agosto. La formazione giallorossa scenderà dunque in campo sabato 22 alle ore 18, “seguita” dai rivali cittadini della Lazio, impegnati alle 20.45 nella sfida casalinga con il Bologna dell’ex Delio Rossi.

ANCHE IL BIG MATCH ALLE 18 – Non sarà però l’unica gara che Totti e compagni dovranno affrontare alle ore 18: anche Roma-Juventus, match di cartello della seconda giornata, si giocherà nel tardo pomeriggio di domenica 30 agosto. Gli altri due anticipi del secondo turno saranno Bologna-Sassuolo – sabato 29, ore 18 – e Milan-Empoli, in programma alle 20.45 sempre di sabato 29. Quanto alla prima giornata, la Juventus scenderà in campo alle 18 di domenica 23 agosto contro l’Udinese. Il turno d’esordio potrebbe vedere anche in scena un “monday night”, con la Sampdoria di Walter Zenga che, in caso di qualificazione ai playoff di Europa League, si troverebbe a iniziare il proprio campionato di lunedì sera contro il Carpi neopromosso in A.

IL PROGRAMMA COMPLETO – Prima giornata: Hellas Verona-Roma (sab. 22, agosto ore 18), Lazio-Bologna (sab. 22 agosto, ore 20.45), Juventus-Udinese (dom. 23 agosto, ore 18), Empoli-Chievo, Fiorentina-Milan, Frosinone Torino, Inter-Atalanta, Palermo-Genoa, Sassuolo-Napoli (dom. 23 agosto, ore 20.45), Sampdoria-Carpi (lun. 24 agosto, ore 20.45).
Seconda giornata: Bologna-Sassuolo (sab. 29 agosto, ore 18), Milan-Empoli (sab. 29 agosto, ore 20.45), Roma-Juventus (dom. 30 agosto, ore 18), Atalanta-Frosinone, Carpi-Inter, Chievo-Lazio, Genoa-Hellas Verona, Napoli-Sampdoria, Torino-Fiorentina, Udinese-Palermo (dom. 30 agosto, ore 20.45).

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 224 volte