Gabbiadini e Mertens sono fuori dal mercato

Trabzonspor-Napoli abbraccio gabbiadini-mertensIntoccabili per il Napoli, tutti e due. Incedibili, fuori dal mercato. Gabbiadini segna senza sorriso, Mertens non segna ma sorride: le immagini dell’amichevole di Latina dei due attaccanti che stanno vivendo un’estate particolare. L’ex doriano, al momento è considerato da Sarri l’alternativa a Higuain, non esattamente il massimo per uno che è arrivato a Napoli a gennaio scorso e dopo sei mesi rischia di trovare gli spazi ancora più ristretti. Il suo agente Pagliari sollevò la questione dopo la trasferta di Nizza, quando Manolo partì in panchina. A Oporto giocò titolare senza lasciare il segno, a Latina è entrato nella ripresa segnando un gran gol nel finale, salutato senza esultanza. Mertens è finito nel mirino dell’Inter che cerca un esterno d’attacco visto che l’operazione Perisic è da considerare ormai saltata, vista la richieste economica del Wolfsburg. Il suo procuratore Lerby ha movimentato gli ultimi giorni di mercato proprio riferendo che l’eventuale passaggio dell’attaccante belga all’Inter non è una voce infondata. Il club azzurro ha risposto togliendo dal mercato Mertens, che dal canto suo è stato brillantissimo a Latina cambiando il volto al Napoli nella ripresa, quando cioè sono arrivati tutti i cinque gol degli azzurri. Si battono per un posto di spalla ad Higuain, più avanti in questo momento Mertens che se la gioca alla pari con Callejon. Il belga è quello che sta meglio da un punto di vista atletico e che per caratteristiche dà maggiore profondità lanciandosi in verticale. Gabbiadini invece è quello che si avvicina di più a Higuain, movimenti simili e tendenza a puntare la porta da prima punta. In quattro in corsa per due maglie,in tre per quella di vice Pipita. Grande concorrenza in attacco, vista anche la riconferma di Callejon che resterà al Napoli. Con il 4-3-1-2 di Sarri i tanti esterni di attacco azzurri dovranno lottare gomito a gomito per una maglia. Prima Gabbiadini accostato all’Inter, poi Mertens, tutti e due incedibili per De Laurentiis e quindi fuori mercato. Un’estate particolare, le voci, il sorriso da ritrovare per Gabbiadini che lotta per trovare spazio. Lo stesso impegno del belga che a Napoli si trova benissimo e non si lascia distrarre dalle voci dell’Inter. Una situazione che Sarri è chiamato a gestire in questa vigilia di campionato.

Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 620 volte