Sebino Nela: “Sarri deve avere del tempo per lavorare”

sebino nelaA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sebino Nela, ex calciatore

“Mi sembra che il campionato del Napoli non sia mai terminato e che non sia mai cambiato l’allenatore. Abbiamo sempre riconosciuto al Napoli un grande potenziale offensivo, ma abbiamo rivisto anche i soliti errori. La stagione non è iniziata certamente bene, il pubblico mugugna un po’, ma la cosa certa è che bisogna migliorare. Sarri deve avere del tempo per lavorare, bisognerebbe capire meglio com’è andato questo mercato e se c’è ancora la possibilità di migliorare l’organico.

Zenga ieri ha messo qualcosa di suo e cambiando qualcosa a livello tattico, ha spento il Napoli che non è riuscito più a divertirsi e giocare. Errori ce ne sono stati da entrambe le parti, anche la difesa della Sampdoria non si è comportata benissimo, ma Zenga ha abbassato la squadra, ha allargato le sue punte, ha spostato Soriano e puntando sui punti deboli del Napoli è riuscito a mettere in difficoltà la squadra di Sarri.

Giocare solo 55 minuti alla seconda giornata di campionato credo sia ancora un po’ poco anche perché poi è dura recuperare i punti che si perdono”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 331 volte