Serie B, Spezia-Pro Vercelli 1-1. A Situm risponde Castiglia

Gara d’esordio al Picco per lo Spezia (record di abbonamenti con 5778 tessere staccate) che deve cancellare la brutta gara di sette giorni fa. La squadra di Bjelica deve ripartire dalla sconfitta di Bari a dai quattro gol incassati. Va meglio alla Pro Vercelli che invece ha inaugurato la stagione con una bella vittoria in casa contro il Lanciano (2-1).

La prima occasione della partita è dei liguri: Situm inventa per la testa di Nenè che però non inquadra la porta. La risposta dei piemontesi non si fa attendere ed è Marchi di testa a provare la reattività di Chichizola. Ma al 18’ è il croato Situm a mettere la firma sul gol del vantaggio dello Spezia: cross di De Las Cuevas per l’attaccante di proprietà della Dinamo Zagabria che cerca un compagno a cui appoggiare, ma alla fine decide di fare tutto da solo. Si gira e calcia in porta: pallone prima sotto le gambe di un difensore della Pro Vercelli e poi sotto le braccia di Pigliacelli. La squadra di Bjelica galvanizzata dal vantaggio costruisce spesso con Catellani, bravo a proporsi in avanti. Ma quando il primo tempo stava per andare in archivio, ecco il gol del pareggio della Pro Vercelli: lo segna il centrocampista Castiglia con un destro imprendibile. Per il centrocampista scuola Juve è bottino pieno: secondo gol in due partite.

Lo Spezia torna in campo per i tre punti e lo fa con il solito Situm che inventa per Nenè, ma il pallone finisce di poco fuori. A Catellani l’occasionissima al 60’: suo il bolide, ma è troppo centrale e finisce addosso a Pigliacelli che in qualche modo si salva. Arriva poi il momento dell’esordio al Picco per Emanuele Calaiò che prende il posto proprio del numero 10 dello Spezia. Ed è l’ex Napoli che va vicino al gol al 73’: cross di Kvrzic, Calaiò non riesce a trovare la deviazione vincente, sfiorando solamente il pallone. Pro Vercelli che non si demoralizza e che anzi, va vicina al gol con Marchi. Finisce con un pareggio: per lo Spezia, l’appuntamento con i tre punti è rimandato, prezioso il punto fuori casa per la squadra di Scazzola. A chiudere la seconda giornata di serie B sarà Latina- Trapani, in campo lunedì 14 alle 20.30.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 213 volte