Da una parte Sarri, dall’altra il pianeta Napoli…

Napoli-Sampdoria SarriHa ragione Maurizio Sarri, quando rivendica il suo “status symbol” con insofferenza crescente. Ma ha ragione anche il pianeta Napoli a mettergli fretta, nella preoccupazione generale per la brutta piega che sta prendendo il campionato azzurro: peggiore partenza in serie A degli ultimi quindici anni. La classifica non è all’altezza di una squadra che vale di più, rispetto a quello che (non) sta riuscendo a dimostrare sul campo. A Empoli è sfumato pure il terzo assalto alla vittoria, che avrebbe almeno assicurato al nuovo corso una boccata di ossigeno. Invece no: il piatto continua a piangere, nonostante la difesa di ufficio del tecnico. La reazione di carattere al doppio svantaggio, in particolare, è stata una prova dell’unità d’intenti dello spogliatoio: tutti stanno remando (faticosamente) dalla stessa parte, senza discutere gli ordini che arrivano dalla panchina.

La Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 514 volte