Franco Piantanida: “Il Napoli si troverà di fronte una squadra difficile da affrontare”

carpi napoliA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Franco Piantanida, giornalista di Gazzetta TV

“Tutti hanno negli occhi l’immagine di Higuain e quel rigore sbagliato contro la Lazio che costò la Champions, ma il Napoli la massima competizione non l’ha persa nell’ultima giornata di campionato, ma contro le piccole, se così vogliamo chiamarle, disperdendo punti. Dunque, in quest’ottica, la prova Carpi diventa fondamentale anche perché la partita è sempre rischiosa quando si arriva da una prestazione super condita da gol e spettacolo.

Il Carpi non demeritava contro la Fiorentina per cui non bisogna sottovalutare la squadra di casa. E’ vero, ha cambiato tantissimo, quasi mezza squadra ed è difficile trovare un’amalgama ad inizio stagione soprattutto in serie A, ma Inter e Fiorentina hanno faticato per cui il Napoli si troverà di fronte una squadra tosta, difficile da affrontare”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti