Boccolini: “Sarri ha riportato al Napoli l’amore per la maglia”

Sarri_DMF_8775 Napoli-Juventus 26/9/2015 foto De MartinoVincitore della Coppa Italia con il Napoli nel 1976, Luigi Boccolini ha guidato molte squadre del Sud Italia, e nel suo Palmares ci sono una Coppa Italia di C, due di D, uno Scudetto Dilettanti ma ben 9 promozioni dalla D ai professionisti. Per Tuttomercatoweb.com parla del Napoli di oggi, ritrovato, di Maurizio Sarri.Mi piace molto: il Napoli gioca per la maglia, per la città, si sta facendo amare. Sarri ha il profilo giusto: ha portato questa ventata di nuovo, che manca nel calcio di oggi”. Come mancano le bandiere. Una, però, potrebbe essere Insigne. “Sta dimostrando umiltà, che il successo non gli ha dato alla testa. Nonostante la celebrità sta giocando con grande umiltà”. E’ Napoli da Scudetto? “E’ destinato ad un buon campionato ma è presto, per tutte, per parlare di Scudetto. Ci sono squadre in ritardo, una su tutte la Juventus che è capace di fare una grande rimonta e di ribaltare la situazione. E’ una questione aperta, per tutti“.

fonte – TMW

Commenti

Questo articolo è stato letto 578 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!