Francesco Montervino: non vorrei essere nei panni di Gasperini

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Francesco Montervino, dirigente sportivo

“La gara di domani può segnare il futuro del cammino del Napoli. Grande merito al lavoro che sta facendo la squadra, all’inizio del campionato non si pensava all’obiettivo scudetto, adesso apre che le cose siano cambiate.

Il Napoli ha un reparto offensivo molto forte, non vorrei essere nei panni di Gasperini ma penso che il tecnico farà in modo di continuare il suo modulo di gioco e di recuperare De Maio.

Perotti è una delle sorprese di questo campionato”.

Commenti