Improta: “Il mercato?Non bisogna compromettere l’armonia del gruppo”

Gianni Improta, ex centrocampista azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioniai microfoni di “Amore… Azzurro” programma sportivo in onda, ognimercoledì e sabato, su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista:“Napoli sorprendente? Bisogna fare i complimenti ad allenatore e società. Ilclub ha fatto un mercato molto intelligente. L’allenatore poi ha dato unasolidità difensiva, prima sconosciuta, alla squadra. Questa squadra diverte unpo’ tutti mostrando un calcio che potrebbe regalarci grandi soddisfazioni. Non dobbiamo più nasconderci, perché questa squadra è una serie candidata alloscudetto. Bisogna crederci e non celare le nostre ambizioni per un’eccessiva
scaramanzia. Il mercato? De Laurentiis ha ragione, perché non bisogna minarel’armonia del gruppo. Oltretutto, non è facile migliorare questa squadra. Sarri sta facendo un lavoro straordinario, bisogna solo remare tutti nella stessa direzione per raggiungere il traguardo più ambito. La riforma dei campionati minori? Le idee di De Laurentiis non sono sbagliate. Tuttavia, una riforma di questa portata toglierebbe posti di lavori a tanti calciatori che militano nelle serie inferiori. Piuttosto, bisognerebbe rivedere il quadro normativo per evitare il fenomeno del calcio scommesse. Turno favorevole al Napoli? Intanto, noi dobbiamo battere l’Udinese. Ogni gara presenta qualche difficoltà. Il pericolo è sempre dietro l’angolo”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 474 volte