Merkel, appello alla Federcalcio tedesca: “Chiedo trasparenza”

La cancelliera Angela Merkel ha chiesto alla federcalcio tedesca di fare chiarezza sulle accuse di aver comprato i voti della Fifa per aggiudicarsi i Mondiali del 2006. “I ricordi sono immutabili ma, a parte questo, spero che la federcalcio tedesca sia trasparente e chiarisca quanto successo”, ha detto la Merkel, a proposito del pericolo che la vicenda danneggi l’immagine di efficienza che la Germania aveva dato al mondo durante i Mondiali.

La vicenda lunedì scorso aveva portato il presidente federale Wolfgang Niersbach a dimettersi per prendersi la “responsabilità politica”, anche se il dirigente aveva assicurato di non aver commesso illeciti.

Fonte: Sky

Commenti