Napoli, Sarri con tutti i titolarissimi. Ghoulam: “Vincere per i tifosi”

NAPOLI – Un Napoli con tutti i titolarissimi. Maurizio Sarri punta sul sicuro e si affida alla migliore formazione in vista del big match di lunedì sera contro l’Inter. Poche sorprese, dunque. Alcuni elementi cardine, tra l’altro, hanno potuto rifiatare saltando la trasferta di Bruges per superare alcuni acciacchi rimediati a Verona.

LE SCELTE – La formazione assomiglia al ritornello solito che fa rima con grande affidabilità. In porta torna Pepe Reina, quartetto difensivo con Hysaj e Ghoulam sugli esterni, in mezzo spazio alla coppia Albiol e Koulibaly. In mediana terzetto composto da Allan, Jorginho e Hamsik. Le chiavi dell’attacco saranno consegnate al tridente in versione originale: Higuain sarà il punto di riferimento centrale, Callejon e Insigne agiranno sugli esterni. Niente da fare, invece, per Mertens e Gabbiadini: il recupero appare difficile e potrebbe slittare alla trasferta del Dall’Ara contro il Bologna.

LA CARICA DI GHOULAM – L’esterno franco-algerino è una dei punti di forza di questo Napoli. Dopo le prime tre partite, è diventato prezioso sulla fascia sinistra migliorando molto in fase passiva. “La curiamo molto nel Napoli  –  ha spiegato a radio Kiss Kiss  –  mentre in nazionale gioco più avanzato e riesco pure a segnare”. In maglia azzurra è all’asciutto. “Non fa nulla, ci pensa Gonzalo Higuain. Sono soddisfatto del mio rendimento”. Lunedì sarà protagonista. “Ma non è una sfida scudetto. Mancano ancora troppe partite. Non guardiamo la classifica, ci concentriamo sul nostro percorso e poi tireremo le somme. Chiedo ai nostri tifosi di avere pazienza contro l’Inter. Sarà una gara molto tattica e i nerazzurri si difendono bene. Avremo bisogno del sostegno della nostra gente, cui vogliamo regalare una grande gioia”.

CINQUANTAMILA AL SAN PAOLO – Sarà record stagionale di presenze all’impianto di Fuorigrotta. Le misure di sicurezza saranno imponenti: dopo gli attentati di Parigi, il livello di attenzione resta molto alto e così ci saranno controlli approfonditi da parte delle forze dell’Ordine prima di accomodarsi in tribuna. Il Napoli ha deciso di aprire i cancelli alle 16.30 proprio per evitare code agli ingressi.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
Fonte: Repubblica

Commenti