Antonio Di Gennaro: “Napoli-Inter? Chi vince avrà la consapevolezza di essere la squadra più forte”

di gennaroA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonio Di Gennaro, ex calciatore

“La Roma è in grande difficoltà, la squadra sembra davvero spenta e contro l’Atalanta credo che la sconfitta sia stata peggiore anche rispetto a quella di Barcellona perché doveva esserci la spinta, la ripresa.

Napoli-Inter? Lo scontro diretto di stasera non sarà decisivo, ma dirà tante cose perché chi vince avrà la consapevolezza di essere la squadra più forte. Inter, Napoli, Roma, Juventus e Fiorentina credo se la giocheranno fino alla fine e non escludo la Roma perché può ancora riprendersi.

Stasera la differenza non la farà Higuain, ma dovrà farla la squadra. Il collettivo, tutto quello che ha creato Sarri è la vera forza del Napoli: la squadra azzurra gioca bene e incontrerà una squadra molto fisica capace di difendersi sempre molto bene. Non credo che l’Inter si difenderà solamente, sarebbe giusto affrontarsi per vincere”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti