Brutta disavventura per Icardi: derubato in centro a Milano

Momento difficile per l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi. Sabato è infatti rimasto in panchina a guardare i compagni di squadra vincere contro il Genoa e dopo la partita è stato derubato di fronte a un ristorante nel centro di Milano. “I rapinatori – come rende noto l’Inter – gli hanno portato via l’orologio e il giocatore è incolume. Il club e Icardi stanno cooperando con la polizia e con le autorità per quanto concerne l’accaduto. L’Inter dà il suo sostegno e supporto a Mauro e alla famiglia in questo momento”. E’ accaduto poco dopo mezzanotte in viale Elvezia, subito dopo che il calciatore aveva parcheggiato l’auto. Due uomini, con il volto coperto da caschi integrali, uno dei quali armato di pistola, lo hanno minacciato facendosi consegnare l’orologio di marca.

Fonte: SkySport

Commenti