Il rammarico di Galliani: “Se avessimo vinto con Verona e Carpi…”

“Boateng è un giocatore eclettico, può giocare in tanti ruoli, sta bene e penso che possa dare una mano in varie zone del campo”. Commenta così il primo acquisto del mercato di gennaio rossonero l’ad del Milan, Adriano Galliani. “Il nostro reparto offensivo verrà ulteriormente rafforzato dai ritorni di Balotelli e Menez – prosegue il dirigente del Milan nelle parole riportate sul sito del club -. Continuo a pensare che il Milan ha un organico molto importante”.

Per quanto riguarda le ultime partita dell’anno, il  successo per 4-2 a Frosinone e la vittoria con la Samp a Marassi in Coppa Italia, Galliani conclude: “Siamo contenti di queste ultime due trasferte, erano fondamentali per la stagione. Genova è stata certamente il nostro spartiacque. Bene la vittoria col Frosinone, c’è qualche rimpianto, in tutti noi, perché pensiamo che se avessimo vinto contro il Carpi e il Verona, avremmo avuto un’altra classifica. Avremmo potuto fare qualche punto in più se avessimo avuto, ad esempio, il rigore con il Verona. I punti però sono 28 e teniamoci quelli”.

Fonte: SkySport

Commenti