Fontana: “Napoli, qualche innesto a gennaio per il grande salto”

GAETANO FONTANA“Dopo la pausa natalizia si ritorna a correre, per preparare una seconda parte di campionato ancora più avvincente. Sulla base delle indicazioni fornite dal torneo fin qui disputato, ogni compagine, penso, interverrà sul mercato per apportare le dovute modifiche affinché, ogni squadra, possa giocarsi le proprie carte per raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione. Tra le squadre in vetta alla classifica, vi è il Napoli che, come ampiamente detto tramite questo social, occupa una posizione di rilievo dopo un inizio di campionato a piccoli passi ed in sordina. Probabilmente, ad inizio anno,neanche i diretti interessati erano così positivi e fiduciosi di riuscire a trovarsi, a quasi metà campionato, in una simile posizioni di rilievo. Reputo che il risultato sinora raggiunto sia frutto anche della volontà palesata, ad inizio campionato, da dirigenza e tecnico del Napoli, di confermare quasi per l’intero il gruppo della scorsa stagione, trattenendo “big” quali Callejon, Higuain, Albiol, Hamsik… ed andando ad integrare, laddove si presentava la necessità, con innesti importanti quali Reina, Hysaj e Allan. Il progetto, con l’avvento di Sarri, prevedeva anche la “valutazione” di alcuni professionisti che non avevano convinto totalmente durante lo scorso torneo, e che magari, prima di essere ceduti o sostituito, dovevano essere esaminati con attenzione dal Trainer partenopeo. Il campionato e l’Europa League, sinora, ha evidenziato che il Napoli attuale presenta dei grandi valori con “numeri” impressionanti. Per tale motivo, visto anche i tanti impegni da affrontare, soprattutto a cavallo dei mesi di Febbraio e Marzo, reputo, sarebbe opportuno, intervenire sul mercato per dare al tecnico napoletano la possibilità di poter creare una rotazione idonea tra i giocatori al fine di evitare di sottoporre i componenti della squadra ad uno stress psico-fisico notevole che potrebbe incidere, probabilmente in negativo, sulle prestazioni dei singoli e di conseguenza anche sui risultati. Detto ciò, credo che sarebbe il caso di fare qualche acquisto per “regalare” a Sarri due o tre innesti in grado di completare un organico già eccelso, risultando, in tal modo, ancor più competitivi su tutti i fronti, visto il famelico desiderio di vittoria che motiva Sarri ed i suoi uomini. So di certo, che chi opererà in tal senso sul mercato, non avrà bisogno di alcun suggerimento essendo quella del Napoli, una Società di professionisti seri e preparati in ogni settore .” E’ quanto scrive su napolimagazine.com l’ ex azzurro Gaetano Fontana.

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!