Eraldo Pecci: “Scudetto? Juve, Inter e Napoli sono le favorite”

eraldo-pecciERALDO PECCI, ex giocatore di Torino e Napoli, è intervenuto a “FUORI GARA”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Fabio Tarantino. Ecco quanto ha affermato: “Il Torino non sta attraversando un buon momento. Il Napoli è favorito e giocherà anche in casa. È difficile paragonare Sarri e Ventura. Il granata era un maestro dei settori giovanili ed ha una mentalità consolidata: il Torino ha una sua fisionomia ma non sa sognare, fa il suo gioco ma non osa perché gli va bene la sua “normalità”. Sarri sogna, ha una mentalità diversa. Benitez? Per me ha torto chi crede che il compito dell’allenatore sia superiore a quello dei calciatori. Mercato? Non so cosa può servire al Napoli, di sicuro i giocatori che fanno realmente la differenza difficilmente arriveranno in Italia. Scudetto? Juve, Inter e Napoli sono le favorite per lo scudetto. Gli azzurri devono ragionare da grande squadra, ovvero vincere senza fare troppi festeggiamenti”.

Commenti