Insigne e Politano pronti a dare il loro contributo alla nazionale italiana di Mancini, in campo domani a Palermo

Sono ben dieci i calciatori del Napoli che hanno raggiunto le rispettive nazionali per gli spareggi Mondiali. A dare il loro contributo alla selezione italiana di Roberto Mancini, impegnata, domani, a Palermo contro la Macedonia di Elmas, i due azzurri Insigne e Politano; l’ex Inter è stato ripescato dal ct, mentre il capitano è un punto di riferimento per l’Italia, ormai da anni. Doveva esserci anche Giovanni Di Lorenzo ma il fortissimo terzino destro azzurro ha dovuto dare forfait per il noto infortunio al ginocchio. Dunque Lorenzo il Magnifico sarà certamente tra i titolari che schiererà il mister, invece Matteo Politano siederà in panchina, per casomai, subentrare in corso d’opera. Non è questa infatti la gara giusta per fare degli esperimenti, visto che si tratta di una partita da dentro o fuori. Nel malaugurato caso di una sconfitta, l’Italia sarebbe nuovamente fuori dalla massima competizione internazionale, come accadde nel 2017, con Ventura al timone, dopo la sconfitta nei play off contro la Svezia. Ma vediamo qui di seguito tutti i giocatori di Spalletti in giro per il mondo:

Koulibaly: Egitto Senegal (25 marzo) e Senegal-Egitto (29 marzo) 

Lozano: Messico-Stati Uniti (24 marzo), Honduras-Messino (27 marzo), Messico-El Salvador (30 marzo)

Osimhen: Ghana-Nigeria (25 marzo), Nogeria-Ghana (29 marzo)

Ospina: Colombia-Bolivia (24 marzo), Venezuela-Colombia (29 marzo)

Anguissa: Camerun-Algeria (25 marzo), Algeria-Camerun (29 marzo)

Lobotka: Norvegia-Slovacchia (amichevole del 25 marzo) e Finlandia-Slovacchia (amichevole 29 marzo)

Commenti