Frosinone-Napoli, problemi di ordine pubblico: chiesti 30 steward al Napoli

MatusaFrosinone

Ecco quanto scrive La Gazzetta dello Sport su Frosinone-Napoli: “Di conseguenza, ci si è dovuti industriare per una trasferta che viene vissuta un po’ con lo spirito della gita fuori porta. Addirittura, c’è chi ha preso il biglietto fingendo di essere napoletano di origine e andrà allo stadio rischiando di rimanere fuori se gli steward si accorgeranno del tentativo illecito. Del resto, il viaggio di ritorno sarebbe così breve che vale la pena fare un tentativo. A proposito di steward, per garantire la sicurezza degli spettatori è stato chiesto da Frosinone un supporto al club azzurro e dunque ci saranno trenta addetti del Napoli che si uniranno ai colleghi laziali. Del resto, i precedenti in C e in B hanno evidenziato la rivalità tra le due tifoserie e quindi c’è legittima preoccupazione per l’ordine pubblico. In tale ottica sarà vietata la vendita di alcolici e superalcolici negli esercizi pubblici all’interno e in prossimità dello stadio di Frosinone mentre tutte le altre bevande dovranno essere consumate in bicchieri di plastica”

Commenti