LA PARTITA – Napoli-Sassuolo 3-1, azzurri sempre più straripanti

12489213_1085146444849334_492699707027856671_o

Il Napoli batte al San Paolo il Sassuolo per 3-1. Dopo il vantaggio del Sassuolo, la squadra di Sarri mostra grande carattere e ribalta la partita con i gol di Callejon e Higuain. Nei minuti di recupero arriva anche il terzo gol, firmato di nuovo dall’argentino.

PRIMO TEMPO

Dopo solo un minuto viene assegnato un calcio di rigore per il Sassuolo per un fallo di Albiol su Sansone, dal dischetto va a segno Falcinelli. Al 10′ ripartenza del Napoli: Insigne serve Higuain che si inserisce in area, il Pipita prova la cnclusione ma spedisce il pallone alto. Al 19′ arriva il pareggio del Napoli: bel cross di Insigne dalla sinistra per Callejon che di testa insacca. Al 29′ ci prova il Sassuolo con Politano, ma intercetta Reina. Al 35′ vi prova Insifne che salta un difensore ed entra in area, tenta il tiro ma il pallone termina fuori. Al 42′ passa in vantaggio il Napoli con Gonzalo Higuain che servito da Hamsik in area di rigore, spedisce il pallone in rete. Dopo in minuto di recupero, al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 48′ conclusione di Higuain in area, il pallone termina di poco fuori. Al 52′ Hysaj serve Higuain che da fuori area, tenta il tiro, ma anche in questa occasione il pallone termina di poco fuori. Al 59′ stop di petto e tiro di Insigne in area, ma spedisce il pallone alto. Successivamente, il match prosegue con ritmi bassi, il Napoli comunque dimostra sicurezza in fase difensiva ogni qualvolta il Sassuolo attacca. Al 72′ Callejon serve con un buon passaggio Higuain, l’argentino prova il tiro ma il pallone viene deviato dalla difesa. Al 76′ Insigne prova un tiro a giro, ma il pallone termina alto. All’82’ Acerbi tocca con la mano il pallone ma per l’arbitro è tutto regolare. All’87’ Sassuolo pericoloso con Pellegrini che ci prova di testa, il pallone termina di poco fuori. Al 90′ vengono assegnati 3 minuti di recupero e al 93′ arriva anche il terzo gol degli azzurri, ancora una volta Gonzalo Higuain spedisce il pallone in rete.

IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches (dal 23′ s.t. Koulibaly), Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne (dal 32′ s.t. Mertens). (Gabriel, Rafael, Strinic, Maggio, David Lopez, Valdifiori, Luperto, Dezi, El Kaddouri, Gabbiadini). All. Sarri
Sassuolo (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Ariaudo, Acerbi, Peluso; Missiroli (dal 16′ p.t. Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (dal 23′ s.t. Floro Flores, dal 38′ s.t. Defrel), Falcinelli, Sansone. (Pomini, Pegolo, Antei, Longhi, Fontanesi, Biondini, Laribi). All. Di Francesco
Reti: Falcinelli (S) su rigore al 3′, Callejon (N) al 19′, Higuain (N) al 42′ p.t.
Arbitro: Giacomelli di Trieste
Ammoniti: Acerbi (S) per gioco scorretto
Mariano Potena
Commenti