Di Marzio: “Ecco quanto guadagnerà Grassi a Napoli, Giuntoli insiste per Tonelli e Barba, Maksimovic forse in azzurro nella sessione estiva”

DiMarzioGIanluca_2Il giornalista Gianluca Di Marzio è intervenuto su Radio Marte rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Per Grassi al Napoli ci siamo, restava solo da definire la questione relativa allo sponsor tecnico Nike, ma si è risolto tutto, il giocatore a Napoli guadagnerà circa 800 mila euro a stagione a fronte dei 100 mila che guadagnava a Bergamo. Giuntoli sta lavorando su Tonelli e Barba dell’ Empoli, per quanto riguarda il primo la società valuterebbe un’ offerta superiore ai 2 milioni, per quanto riguarda il secondo il ds azzurro ha raggiunto un accordo con gli agenti del calciatore. Sarri preferisce avere in difesa giocatori che ha allenato e che quindi già conosce. Maksimovic non arriverà al Napoli in questa sessione di mercato ma con molta probabilità se ne riparlerà in estate. Per quanto riguarda Gabbiadini il Napoli non vuole cedere oggi un giocatore che reputa prezioso e anche in questo caso se ne riparlerà in estate”

Commenti

Questo articolo è stato letto 707 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!