Ottavio Bianchi: “Ritengo che il Napoli abbia un vantaggio perché la squadra è ben delineata”

Bianchi_NapoliA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ottavio Bianchi, allenatore

“L’Empoli è la vera sorpresa del campionato, quest’anno pur cambiando allenatore e cambiando alcuni giocatori sta facendo la storia di questa squadra. Ci sono giocatori interessanti e in primis c’è Saponara che sta facendo davvero bene e poi l’Empoli gioca un bel calcio, divertente, pulito, senza fronzoli. Se guardiamo il Milan contro l’Alessandria o l’Inter nelle ultime partite ci rendiamo conto di quanto il gioco dell’Empoli debba essere evidenziato. 

La lotta scudetto è tra Napoli e Juventus, le altre sono fuori. Ritengo che il Napoli abbia un vantaggio perché la squadra è ben delineata, l’organico è buono e anche Grassi al di là dell’infortunio è un ragazzo interessantissimo. 

Il Napoli era competitivo anche lo scorso anno, però la fragilità difensiva non gli ha permesso di arrivare fino in fondo e raggiungere certi traguardi. Con l’arrivo di Sarri sono stati messi in ordine tutti i settori e adesso quella azzurra è una squadra devastante soprattutto se gli avversari gli permettono di giocare”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 342 volte