Massimo Filardi: “La pressione è tutta dalla parte della Juventus, se il Napoli vince non si ferma più”

FilardiMassimo Filardi, ex difensore del Napoli del primo scudetto e della vittoria della Coppa Uefa, ha parlato ai microfoni di “Marte Sport Live”: “Il Napoli arriva alla sfida carico e nel suo momento migliore. E’ una squadra che sta vivendo un momento magico, che sta giocando il calcio migliore in Italia e che ha tutte le carte in regola per fare risultato a Torino. Sarri sta facendo un ottimo lavoro e sta tirando il meglio dai suoi uomini, è stato capace non solo di dare continuità ma di cambiare mentalità e atteggiamento in campo. Questa caratteristica la si può notare quando si affrontano le cosiddette piccole del torneo. Questa rosa ha molti punti in più, non solo classifica alla mano, rispetto alle passate di Benitez o di Mazzarri. Giocano da favoriti, la pressione credo che sarà tutta dalla parte della Juve che ha bisogno assolutamente dei punti perché è sotto, seconda a -2. Non bisogna andare a Torino cerando di pareggiare. Gli azzurri non devono mai accontentarsi del risultato, e devono spingere fino alla fine per ottenere i tre punti. Sul piano tattico il Napoli non deve prepare nulla, ma i giocatori di Sarri devono stare attenti a non farsi sopraffare dalla tensione nervosa. Al di là del punteggio e della classifica, se il Napoli dovesse vincere allo Juventus Stadium riceverebbe un’ottima iniezione di autostima. In caso di vittoria, nessuno sarebbe in grado di fermare la corazzata azzurra. In passato nessun allenatore è stato in grado di far giocare bene il Napoli allo Juventus Stadium”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 533 volte