Di Fusco: “Higuain vale 10 Dybala, Juve – Napoli non sarà una partita decisiva”

di-fusco“Non sarà decisiva per lo scudetto”. Parole di Raffaele Di Fusco, ex portiere del Napoli che ha parlato della sfida tra la Juventus e gli azzurri di sabato sera. Il campione d’Italia con i partenopei, al microfono di Tuttomercatoweb.com, ha proseguito: “La Juve deve rischiare, perché ha due punti in meno e, in caso di vittoria, andrebbe in testa con una sol lunghezza di vantaggio. Quindi non sarà una gara decisiva per il tricolore. Il Napoli, in caso di vittoria a Torino, andrebbe a cinque punti di vantaggio più gli scontri diretti a favore. Tuttavia dovremo considerare anche gli impegni nelle coppe, in quanto la Juve ha venti titolari mentre il Napoli ne ha tredici. La rosa bianconera è più forte, ma nell’undici di base credo che gli azzurri siano superiori. Inoltre giocano anche meglio”. Lei ha condiviso lo spogliatoio con Maradona, vede la stessa atmosfera dei suoi tempi nel Napoli attuale? “Credo che il primato dia grande autostima e consapevolezza nei propri mezzi, il Napoli ha tutto per vincere il terzo scudetto della sua storia”. Inoltre Dybala sfiderà Higuain. “Non parlerei di scontro a distanza, in quanto il Pipita adesso vale dieci Dybala. Con tutto il rispetto per l’ex Palermo, Higuain adesso non ha rivali in Europa. È il migliore nel suo ruolo, si crea spazi da solo e riesce a fare gol. Dybala avrà tempo e modo di crescere, ma l’ex Real Madrid è più forte”.

fonte – TMW

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!