Juan Carlos Garrido: “Villarreal-Napoli, match affascinante. Si affronteranno le due squadre favorite per la vittoria dell’Europa League”

BrunoSorianoVillarealA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Juan Carlos Garrido, ex allenatore del Villarreal

“Di quel Villarreal-Napoli finito 0-0 di Europa League ricordo tutto. Noi facemmo una partita difensiva perché avevamo rispetto del Napoli e di un certo Cavani per cui preparammo il match per arginare le azioni offensive e i contropiede del Napoli.

Il Napoli di oggi ora ha ritmo, è in un buon momento ed ha saputo rinnovarsi anche nella guida tecnica. Quella di domani sarà una partita interessante perché grazie a Sarri si è visto un cambiamento. Oltretutto, il Napoli ha in rosa ottimi calciatori e non mi riferisco solo Higuain, ma anche Reina o Albiol che hanno grande esperienza. Sono certo che il Napoli riuscirà a ripetere le grandi prestazioni offerte in campionato anche in Europa League.

Nonostante l’obbiettivo del Villarreal sia quello di arrivare almeno quarto in classifica in Liga, per disputare nella prossima stagione la Champions League, la squadra spagnola darà grande importanza al Napoli e ai sedicesimi di finale di Europa League, per cui credo che domani giocheranno i migliori. Sarà una bella sfida perché si affronteranno le due favorite alla vittoria del torneo.

Musacchio è un difensore importante, bravo nell’anticipo e nella marcatura Sa leggere le azioni difensive, ha esperienza e sarà curioso vederlo fronteggiare l’attacco azzurro. Ma l’anima del Villarreal si chiama Soriano, è lui il leader della squadra. Non ha solo qualità, è forte in fase di interdizione e nei passaggi chiave”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti