De Laurentiis: “Siamo vivi, vegeti e cazzutissimi! Contro il Villareal partita delicata”

De Laurentiis_DMF_7529 Napoli-Udinese 9/1/2015 foto De Martino

Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato un’intervista ai microfono di Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia della gara di Europa League contro il Villareal: “Abbiamo un difetto, siamo abituati al pianto. Ma siamo vivi, vegeti e cazzutissimi  – Esordisce così il presidente del Napoli –  Ma il problema ormai non è la cazzimma. Il problema è quello di fare un gioco divertente ma risolutivo. Con la Juventus abbiamo fatto un passo avanti: questa volta è stato un incidente occorso a due minuti dalla fine.

Sulla gara del Madrigal: “Da adesso non ci sono più le squadre che abbiamo battuto 5-0 o 5-2. Ora comincia la battaglia. Il Villarreal è una super squadra con tanti valori, penso a Denis Suarez. Sono quarti in un campionato in cui le prime tre fanno un torneo a parte, e non è cosa da poco. Sarà una partita molto complicata”.

Su Sarri:Abbiamo un allenatore con le idee chiare, che sa sintonizzarsi con i calciatori e che ha in mano uno spogliatoio con il rispetto e non con la forza del proprio ruolo. E il rispetto è una delle cose più importanti in questo mondo”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 927 volte