Alessandro Iori: “Il periodo più brutto è passato e adesso che il Napoli può concentrarsi solo sul campionato”

HamsikFiorentinaA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alessandro Iori, giornalista Premium

“La Roma ha dimostrato di essere squadra competitiva e con Spalletti ha ritrovato brillantezza e lucidità. Il Napoli aveva in febbraio un mese particolarmente difficile ed esserne usciti con tre punti di distacco dalla Juventus significa non aver compromesso nulla, per cui l’obbligo di credere nello scudetto esiste. Il periodo più brutto è passato e adesso che il Napoli può concentrarsi solo sul campionato, le possibilità per vincere questo scudetto ci sono tutte.

Non credo sia il caso di drammatizzare su qualche leggero calo di forma di alcuni calciatori del Napoli, anche perchè  è fisiologico. Quello di Allan è un po’ più vistoso, ma parliamo di un giocatore che ha speso tanto e in questo momento credo sia più importante mostrare fiducia piuttosto che metterlo in discussione.

Il Chievo con Maran pratica un calcio non spettacolare, ma efficace. L’anno scorso segnava poco, ma si è salvato grazie alla quinta difesa del campionato e per una squadra come il Chievo non è poco”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti