Joao Santos (Ag. Jorginho): “Nazionale italiana? Jorginho lavora per la convocazione”

Carpi-Napoli 0-0 JorginhoA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Joao Santos, procuratore di Jorginho

“Jorginho lavora per fare bene nel Napoli e per avere la possibilità di giocare nella Nazionale italiana e speriamo che quanto prima possa arrivare la convocazione.

Se l’obiettivo del Napoli è quello di vincere lo scudetto, deve conquistare almeno altri 26 punti nelle restanti giornate di campionato. E’ un obiettivo alla portata perché la squadra è buona e credo sia giusto giocare sempre con gli stessi calciatori, in Brasile così funziona. Non sono favorevole al turnover perché se un giocatore sta bene come Jorginho che corre 12 chilometri, è giusto che venga schierato nuovamente. Jorginho dà il suo contributo e speriamo che Higuain segni 35 gol quest’anno.

Il mio assistito è sereno, conosce il suo valore e lavora seriamente per poter dare il suo contributo ed essere utile al tecnico.

Jorginho è arrivato ad un livello importante, adesso tutti lo conoscono perché gioca in una squadra importante. Questo fa piacere, poi se qualche grande club volesse comprarlo, dovrebbe parlare col Napoli”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti