Massimo Filardi: “Da qui alla fine della stagione, il Napoli dovrà pensare solo a se stesso”

FilardiA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Massimo Filardi, ex calciatore

“Il Napoli ha un suo obiettivo e non deve farsi condizionare dalla cavalcata della Juventus, da qui alla fine della stagione dovrà pensare solo a se stesso, vincere quante più partite possibili e poi vedere a fine campionato dove sarà arrivato.

Chiriches? Dopo un errore così clamoroso, sarebbe potuto crollare e invece è stato bravo a rimanere calmo e a reagire. Tutto sommato, contro il Chievo ha disputato una buona prestazione e l’errore ci sta, anche perché poi Sarri chiede tanto ai difensori. Mi è piaciuto molto l’aspetto tattico del Napoli sabato, la posizione di Ghoulam era voluta, ha fatto l’ala. Sarri ha ruotato i difensori, ha messo Koulibaly quasi a sinistra, Chiriches centrale e Ghoulam più avanzato con Insigne molto accentrato. Sul piano tattico il Napoli ha messo in campo una variante e Maran è stato sorpreso perché non se lo aspettava. Si vede anche il lavoro sulle palle inattive, Sarri è un allenatore da campo ed ha bisogno di ore per poter lavorare ed allenare la squadra”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti