Virgil Colfescu: “Chiriches è forte di testa, non è il primo gol che segna proprio su azioni analoghe”

chirichesA Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Virgil Colfescu, procuratore

“Chiriches ogni tanto ha delle mancanze, non riesce ad impostare il gioco perché non è padrone della situazione, ma contro il Chievo dopo l’errore, si è riscattato. E’ forte di testa e non è il primo gol che segna proprio su azioni analoghe.

La Juventus è squadra pragmatica e vince anche quando non gioca bene. Ma, il telespettatore premia il bel gioco e al Napoli va l’oscar per quello che ha fatto vedere finora.

Spalletti si è inventato una nuova Roma, ha messo Totti in panchina e i risultati gli danno ragione. Non è l’amico dei giocatori, ma si è messo sopra di tutti ed è riuscito a dare al campionato una vera impronta. Ci sono ancona 30 punti in ballo e sono tanti, per cui la classifica può ancora essere sconvolta”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti