Aronica: “Gli azzurri sono nettamente superiori al Palermo ma nel calcio a volte subentra anche l’ orgoglio”

Catania Calcio v SSC Napoli  - Serie ASALVATORE ARONICA, ex difensore di Napoli e Palermo oggi a FUORI GARA su Radio Punto Zero: “A Palermo c’è da preoccuparsi, anche nel 2013, quando arrivai io, ci fu la stessa situazione con gli allenatori. Zamparini ce la sta mettendo tutta per retrocedere. Conosco il presidente, mi volle a Palermo, mi fece un contratto lungo e importante, poi mi mise fuori rosa dopo sei mesi perché ero vecchio. È una persona umorale, non riflette quando i risultati non arrivano. Iachini ha fatto bene, con tutto il rispetto nessuno può chiamarti deficiente in pubblico. Il calciatore è confuso ed è penalizzato da tutti questi cambi. Per il Napoli non sarà una partita facile, nel calcio subentra anche l’orgoglio, ma gli azzurri sono nettamente superiori. Scudetto? Il campionato è equilibrato, nel calcio può succedere di tutto. Insigne ha raggiunto una maturità importante, merita la nazionale. Ho sentito Paolo Cannavaro, era dispiaciuto per non poter giocare contro la Juve. Vazquez ha grande qualità, sa giocar bene con la palla, merita una big. Zamparini lo ha già venduto a tutti, sia al Milan, che alla Juve che al Napoli”.

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!